Il centro corsi Edizioni Martina è stato accreditato nel mese di marzo 2015 in qualità di PROVIDER STANDARD per la Formazione Continua in Medicina (ECM) codice identificativo 1425


Centro Corsi ECM - Edizioni Martina

40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com

E' possibile effettuare i
pagamenti anche con carta di credito


Relatore Titolo Programma

 

LA SALUTE ORALE IN ETÀ EVOLUTIVA

Sabato 24 SETTEMBRE 2016

prof.ssa Gabriela PIANA - dr.ssa Isabella GOZZI - prof.ssa Silvia PIZZI

EVENTO ACCREDITATO E.C.M. CON CODICE RIFERIMENTO 1425-161529 per Medico chirurgo, Odontoiatra, Igienista dentale, Logopedista

CREDITI FORMATIVI ASSEGNATI 4 per Medico chirurgo, Odontoiatra, Igienista dentale, Logopedista

N° PARTECIPANTI: 100

CORSO GRATUITO

SEDE DEL CORSO
Dipartimento di Scienze Biomedicali e Neuromotorie
Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via S. Vitale 59 - 40125 Bologna - Italia

PROFILO DEI RELATORI

 

prof.ssa Gabriela PIANA

Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1977 presso l'Università di Bologna. Diploma di Specializzazione in Odontoiatria e Protesi dentaria nel 1980 presso l'Università di Bologna. Diploma di Specializzazione in Igiene e Medicina preventiva nel 1990 presso l'Università di Bologna. Master in Amministrazione e Gestione dei Servizi sanitari organizzato dalla Regione Emilia Romagna nel 1996. Professore Associato confermato dell'Alma Mater Studiorum-Università di Bologna. Insegna: “Pedodonzia“, “Odontoiatria preventiva e di comunità”, “Odontoiatria per pazienti con particolari necessità". Dal 1999 è responsabile del Servizio di Assistenza odontoiatrica per Disabili in età evolutiva della Clinica odontoiatrica del Dipartimento di Scienze biomediche e neuromotorie. Dal 2002 è tutor del progetto di Dottorato di Ricerca in Odontoiatria per Disabili del Dottorato di Ricerca in Scienze mediche generali e Scienze dei servizi.

 

dr.ssa Isabella GOZZI

Laurea con Lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1987.
Da subito si è occupata di pedodonzia e ortodonzia frequentando corsi annuali e biennali riguardanti principalmente queste specialità .
Ha frequentato per 1 anno il reparto di chirurgia Maxillo- Facciale dell’Ospedale di Cesena .
Libera professionista in Forlì co-titolare di uno studio odontoiatrico associato pluri-specialistico dove si occupa del reparto pedo-ortodontico con interessamento anche della traumatologia sia della dentizione decidua che definitiva .
Relatrice al congresso SIOI (società italiana di odontoiatria infantile) del 2013 e 2014,
Relatrice con il Dr Ferro Roberto presso ISO (ISTITUTO STUDI ODONTOIATRICI) di corsi di pedodonzia ed ortodonzia intecettiva a Firenze. Attualmente tutor di ortodonzia intercettiva e fissa presso l'Unità Ospedaliera del reparto di ortodonzia di Cittadella (PD).

 

prof.ssa Silvia PIZZI

Laurea in Medicina e Chirurgia, Specializzazione in Odontostomatologia, Direttore dell'Unità Operativa di Odontostomatologia dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma. Dal 1 novembre 2011 nominata Professore Ordinario per il settore scientifico disciplinare Med 28, Malattie Odontostomatologiche, presso l’Università degli Studi di Parma in cui afferisce al Dipartimento di Scienze Biomediche, Biotecnologiche e Traslazionali. Dal 2003 al marzo 2005 Presidente della Società Italiana di Traumatologia Dentale. Dal marzo 2006 all'ottobre 2009 Presidente della SIOH (Società Italiana di Odontoiatria per Handicap). Dal 2006 al 2014 Councillor dell'EAPD (European Academy of Paediatric Dentistry). Dal 2007 al 2009 ha fatto parte del Board of Directors della IADT (International Association of Dental Traumatology). Dal gennaio 2016 è stata rinominata membro del Board of Director della IADT. E' autrice di numerose pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.

 

PRESENTAZIONE

 

La promozione della salute orale del bambino coinvolge numerosi figure mediche e le problematiche odontoiatriche si inseriscono in un contesto clinico più ampio, rendendo l’approccio multidisciplinare e interdisciplinare la chiave del successo. Nel corso dell’incontro, Pediatri, Odontoiatri Infantili e Logopedisti affronteranno temi di interesse trasversale, con l’obiettivo di condividere le rispettive competenze e le attuali linee guida.

 

ABSTRACT DELLE RELAZIONI PRINCIPALI

 

Prof. Gabriela PIANA - La promozione della salute orale in età evolutiva.

Alimentazione non cariogena, corretta igiene orale domiciliare a partire dall’eruzione del primo dente deciduo, alimentazione non cariogena, utilizzo di fluoro topico e controlli periodici costituiscono i pilastri della prevenzione odontoiatrica. Obiettivo della comunicazione è la divulgazione delle “Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età evolutiva” aggiornate dal Ministero della Salute nel 2013.

 

Dott. Isabella GOZZI - Le situazioni cliniche in cui il Pediatra richiede la consulenza dell'Odontoiatra infantile.

Compito del pediatra è intercettare precocemente condizioni cliniche che richiedono una assistenza odontoiatrica specifica. Saranno presentati i criteri diagnostici di carie precoce della dentatura decidua, ipomineralizzazioni dello smalto, traumi dentali e le complicanze legate a una non corretta gestione clinica.

 

Prof. Silvia PIZZI - Emergenze e urgenze in traumatologia dentale

A seguito di un trauma che coinvolge il distretto facciale e le arcate dentarie, le prestazioni terapeutiche necessarie possono essere volte al ripristino della mucosa, alla ricostruzione immediata dell’elemento dentario traumatizzato, al riattacco del frammento coronale fratturato, al reimpianto del/i dente/i avulsi, ove possibile.
Durante la prima visita, grande importanza deve essere riservata all'approccio psicologico del
paziente traumatizzato che, spesso, risulta particolarmente provato anche dal punto emotivo a causa dell'ansia e della paura che l'evento acuto ha determinato.

Il percorso diagnostico e terapeutico deve essere affrontato secondo uno specifico protocollo che, prevedendo inizialmente un'accurata raccolta dei dati anamnestico-circostanziali dell'evento traumatico, si articola successivamente con una prima fase di obiettività clinica e radiologica, una seconda di specifico intervento terapeutico e una terza che prevede la programmazione di controlli a distanza atti a seguire l'evoluzione clinica.

La prognosi delle lesioni traumatiche dentarie dipende dal tempo che intercorre tra l’evento traumatico e l'inizio del trattamento e, spesso, la prima figura che viene a gestire il trauma dentale è il medico di pronto soccorso o quello ospedaliero o il pediatra di libera scelta.

A tal proposito, si ritiene di particolare importanza, specie in termini di corretto ed appropriato indirizzo terapeutico, il ruolo del pediatra, poiché è, indubbiamente, il professionista al quale i genitori si rivolgono ogni qual volta insorge un bisogno di salute per il proprio figlio.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

 

Sabato 24 SETTEMBRE 2016

08.30 - 08.45 - Registrazione Partecipanti

08:45 - 09.00

Saluti delle autorità.

09:00 - 09.20

Professoressa Gabriela PIANA

La promozione della salute orale in età evolutiva.

09.20 - 11.00

TAVOLA ROTONDA

Moderatore: Prof. Filippo BERNARDI

Abitudini orali nocive e malocclusioni in età pediatrica: quando e come intervenire?

- Prof. Giacomo FALDELLA: Allattamento al seno.

- Dott. Ilaria CORSINI: Disturbi respiratori ostruttivi nel sonno: inquadramento diagnostico.

- Dott.Domenico SAGGESE: Disturbi respiratori ostruttivi nel sonno: linee guida di trattamento e follow-up.

- Prof. Maria Rita GIUCA: Abitudini orali nocive: effetti sulla crescita dei mascellari.

- Dott.Gianpaolo MIGNARDI: Le funzioni orali: approccio logopedico preventivo.

- Dott. Roberto FERRO: Le malocclusioni: quando e come intervenire?

Discussione

11.00 - 11.30 - Break

11:30 - 11.50

Dott. Isabella GOZZI

Le situazioni cliniche in cui il Pediatra richiede la consulenza dell'Odontoiatra infantile.

11.50 - 12.10

Prof. Silvia PIZZI

Emergenze e urgenze in traumatologia dentale.

12.10 - 13.30

TAVOLA ROTONDA

Moderatore: Prof. Giuseppe MARZO

La promozione della salute orale in bambini con particolari necessità.

- Prof. Andrea PESSION: Manifestazioni orali in bambini con patologie sistemiche.

- Prof. Guido COCCHI: Le patologie sistemiche nella Sd. di Down.

- Dott. Giovanni D’ALESSANDRO: La promozione della salute orale nel bambino con Sd. di Down.

Discussione

13.30 - 14.00

Chiusura lavori, conclusioni e domande, consegna dei test ECM e questionari di valutazione

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E MODALITA' DI PAGAMENTO

PREZZI

 

INGRESSO GRATUITO

Si prega di iscriversi in tempi utili


La partecipazione è gratuita per tutti i soci SIOI Odontoiatri, Medici Pediatri, Igienisti dentali, Logopedisti e Studenti (CLOPD e CLID) in regola con la quota associativa 2016. I non ancora soci devono iscriversi alla SIOI secondo le modalità riportate sul sito www.sioi.it, quindi effettuare l’iscrizione al convegno. Per i Pediatri, soci SIOI e non, la partecipazione è gratuita. È necessario effettuare, a fini organizzativi, l‘iscrizione entro il 5 Settembre 2016. Massimo 100 partecipanti, per info e disponibilità: centrocorsi@edizionimartina.com

 

 

INFORMAZIONI SEDE DEL CORSO

 

Dipartimento di Scienze Biomedicali e Neuromotorie

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Via S. Vitale 59 - 40125 Bologna - Italia

 

 

COME ARRIVARE:

Treno

Dalla stazione ferroviaria, autobus 32 (fermata porta San Vitale).

 

 

DOVE PARCHEGGIARE:

L’accesso a via san Vitale è riservato ai residenti.
E’ possibile parcheggiare l’automobile:
- fuoriporta su strisce blu in via Antonio Zanolini e raggiungere comodamente la clinica a piedi da porta san Vitale
- dentro le mura su strisce blu in via san Giacomo e via Belmeloro, accedendo a via San Giacomo da viale Quirico Filopanti.