Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com


Il carrello è vuoto
Autore Titolo Indice

 

Sei il visitatore numero

 




 

La malattia focale odontostomatogena

NICOLIN A.

Pag. 106 - 38 illustrazioni a colori

ESAURITO

PRESENTAZIONE Prof. Giovanni Dolci

PRESENTAZIONE Prof. Cesare Dal Palù
INDICE

 

PRESENTAZIONE Prof. Giovanni DOLCI

 

La malattia focale odontogena è stata storicamente oggetto di grande interesse da parte dei clinici e dei ricercatori.

Nella moderna Odontoiatria, che non può oramai prescindere da un approccio globale multidisciplinare, tale argomento si colloca tra le problematiche da "rileggere" alla luce delle più recenti acquisizioni in campo diagnostico.

Nell'ambito della grande rapidità con cui, in questi anni, la nostra Disciplina va rinnovandosi nell'impostazione nosologica di alcuni suoi fondamentali capitoli, il contributo del Prof. Antonio Nicolin, Libero Docente in Clinica Odontoiatrica, “Malattia Focale Odontostomatogena. Antiche e recenti controversie sull'ipotesi di una correlazione tra i foci infettivi del cavo orale e alcuni tipi di patologie” , rappresenta un'esaustiva presentazione dell'argomento. La trattazione è stata condotta secondo una linea concettuale che ritengo didatticamente valida non solo per chi compie le prime esperienze nella nostra Disciplina, ma anche per tutti coloro che desiderano approfondire le proprie conoscenze in merito.

 

Prof. Giovanni Dolci
Direttore dell'Istituto di Clinica Odontoiatrica
dell'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma


 

PRESENTAZIONE Prof. Cesare DAL PALU'


Questa fatica del Prof. Antonio Nicolin mi sembra meritevole di particolare attenzione, non soltanto perché ricollega la pratica odontostomatologica a quella medica più in generale: - un tema cui, da internista, sono particolarmente sensibile,- ma anche perché richiama un aspetto della patologia troppo dimenticato, sia dagli odontoiatri che dai medici generalisti: quello della malattia locale odontostomatogena.

Del resto non a caso il prof. A. Nicolin affronta un argomento come questo, essendo lui stesso un odontoiatra che proviene dalle file dei medici generalisti ed ha quindi ben presenti sia le patologie dentali che quelle organismiche con cui per il passato aveva dovuto confrontarsi.

L'argomento, complesso e oggetto di discussione, è stato da lui affrontato in modo sintetico ma esauriente.

Nella prima parte della trattazione l'Autore traccia l'evoluzione storica della teoria locale ricordandone i fasti e le cadute, fino ad arrivare in tempi più recenti alla teoria patogenetica immunitaria.

Vengono poi illustrate le varie patologie di pertinenza odontoiatrica che possono essere coinvolte nella malattia focale: dal granuloma apicale alla malattia parodontale. Belle illustrazioni arricchiscono questa parte della trattazione.

L'Autore passa poi a trattare della patologia metafocale e della patogenesi immunitaria che ne è alla base, dagli autoantigeni ai superantigeni. Descrive quindi le manifestazioni cliniche metafocali, dalle sindromi settiche vere e proprie, alla patologia reumatica nelle sue varie espressioni cliniche, alla patologia oculare e dermatologica. Particolare attenzione è dedicata alla patologia vasale nelle sue varie manifestazioni: dalle diverse forme di vasculite fino all'aterosclerosi, una malattia multifattoriale per la quale una delle ipotesi patogenetiche che ha tuttora validi sostenitori è quella infettiva-immunologica.

Ogni capitolo è arricchito da una bella iconografia e da una bibliografia esauriente ed aggiornata.

Gli ultimi due capitoli sono dedicati alla diagnosi, alla prevenzione e alla terapia e rivestono perciò un particolare interesse sia per lo specialista odontoiatra che per l'internista, il quale si trova di fronte a condizioni morbose di cui deve identificare la possibile origine e adottare di conseguenza una condotta terapeutica adeguata.

Una trattazione come questa, svolta dal Prof. A. Nicolin con puntualità e rigore, e che nella sua brevità e sintesi ha peraltro il pregio della chiarezza e della completezza, sarà senz'altro di grande utilità, sia per gli studenti e per gli specialisti in odontoiatria, richiamati dall'Autore ad una maggiore attenzione verso la patologia dentale a carattere focale; sia per i medici generalisti, i dermatologi e gli oculisti, i quali non dovranno mai dimenticare la possibilità che all'origine di alcune malattie di loro competenza possa essere una patologia dentale e siano perciò indotti a ricercare la collaborazione del medico odontoiatra per meglio sviscerarne la genesi e provvedere alla loro cura.

Un "bravo" quindi al Prof. A. Nicolin per aver avuto l'idea e la voglia di affrontare un argomento che gli specialisti odontoiatri possono considerare marginale, ma che invece è di grande momento e rilevanza, oggi che la patologia a genesi immunologica si presenta con frequenza crescente all'attenzione dei medici.

 

Prof. Cesare Dal Palù
Professore di Clinica Medica nella facoltà di
Medicina e Chirurgia dell'Università di Padova

 

 

INDICE

 

1 - LA MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA

Presumibili correlazioni dei foci infettivi del cavo orale con alcune patologie nei vari settori clinici

1.1 - Introduzione

1.2 - Cenni storici sull'infezione focale

1.3 - Pregresse concezioni patogenetiche

1.4 - Definizione della malattia focale

1.5 - Focolai infettivi dentari

1.5.1 - Granuloma apicale. Definizione, patogenesi
1.5.2 - Malattia parodontale. Eziologia, Patogenesi

1.6 - Flora microbica del cavo orale e relativi aspetti immunologici

1.7 - Patologia metafocale e i suoi meccanismi patogenetici

1.8 - L'autoimmunità e le sue cause

1.9 - I superantigeni e il loro ruolo nelle malattie focali

1.10 - Manifestazioni cliniche metafocali

Bibliografia

 

2 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA E PATOLOGIA REUMATICA

2.1 - Introduzione

2.2 - Classificazione delle malattie reumatiche

2.3 - Reumatismo articolare acuto o malattia reumatica

2.3.1 - Decorso clinico
2.3.2 - Patogenesi
2.3.3 - Epidemiologia

2.4 - Artrite reumatoide

2.4.1 - Eziologia
2.4.2 - Patogenesi

2.5 - Artriti reattive o post-infettive

2.5.1 - Epidemiologia
2.5.2 - Patogenesi

2.6 - Considerazioni

Bibliografia

 

3 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA E PATOLOGIA OCULARE

Contributo clinico

3.1 - Introduzione

3.2 - Uveiti e neuriti ottiche retrobulbari

3.2.1 - Aspetti clinici. a) Le uveiti. b) Le neuriti ottiche retrobulbari
3.2.2 - Aspetti eziopatogenetici

3.3 - Contributo clinico

3.4 – Considerazioni

Bibliografia

 

4 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA E PATOLOGIA DERMATOLOGICA

4.1 - Introduzione

4.2 - Aspetti istologici della cute
4.3 - Sistema immunitario cutaneo
4.4 - Principali affezioni dermatologiche di sospetta origine metafocale

4.4.1 - Orticaria e sindrome orticaria - angioedema. Eziopatogenesi
4.4.2 - Dermatite atopica. Eziologia e patogenesi
4.4.3 - Vasculiti cutanee: porpora di Schönlein-Henoch, eritema nodoso, eritema polimorfo
4.4.4 - Psoriasi: eziologia e patogenesi
4.4.5 - Alopecia areata

4.5 -Considerazioni

Bibliografia

 

5 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA E PATOLOGIA VASCOLARE

5.1-Introduzione

5.2 -Le vasculiti

5.2.1 - Panarterite nodosa
5.2.2 - Arteriti giganto-cellulari: Granulomatosi di Wegener, Arterite temporale di Horton, Arterite di Takayasu
5.2.3 - Vasculiti immunologiche o focali. a) Vasculiti cutanee (Porpora di Schönlein-Henoch, eritema nodoso, eritema polimorfo). b) Glomerulonefrite acuta

5.3 - Foci infettivi orali e patologia cardio e cerebrovascolare

5.3.1 - Patologia cardiovascolare
5.3.2 - Patologia cerebrovascolare

5.4 - Foci infettivi orali e aterosclerosi

5.4.1 - Eziopatogenesi dell'aterosclerosi
5.4.2 - Patogenesi infettiva dell'aterosclerosi

5.5 - Considerazioni

Bibliografia

 

6 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA: UN DIFFICILE PROBLEMA DI ORDINE CLINICO-DIAGNOSTICO. ATTUALI ORIENTAMENTI TERAPEUTICI E TRATTAMENTO ANTIBIOTICO

6.1 - Introduzione

6.2 - Compiti diagnostici del medico curante

6.3 - Compiti diagnostici dell'odontoiatra

6.3.1 - Le necrosi pulpari
6.3.2 - Il granuloma apicale
6.3.3 - Le parodontiti

6.4 - Considerazioni

6.5 - Attuali orientamenti terapeutici e antibiotico-terapia

6.5.1 - Terapia delle malattie pulpo-periapicali
6.5.2 - Terapia delle malattie parodontali
6.5.3 - Antibioticoterapia e vari tipi di antibiotici

6.6 - Terapia anti-infiammatoria

6.7 - Prospettive future nella terapia parodontale

Bibliografia

 

7 - MALATTIA FOCALE ODONTOSTOMATOGENA E SUA PREVENZIONE

7.1 - Introduzione

7.2 - La prevenzione delle malattie pulpo-periapicali

7.3 - La prevenzione nelle malattie parodontali e applicazione locale di antibiotici

7.4 - Profilassi antisettica

7.5 – Antibiotico-profilassi nella prevenzione dell'endocardite batterica (E.B.) e di altre patologie infettive, correlate a batteriemie di origine dentale

7.5.1 - Prevenzione dell'E.B
7.5.2 - Epidemiologia dell'E.B
7.5.3 - Eziologia microbica dell'E.B
7.5.4 - Cause dentarie dell'E.B

7.6 - Principali indicazioni del l'antibiotico-profilassi dell'E.B. nei trattamenti odontoiatrici

7.7 - Modalità dell'antibiotico-profilassi

7.8 - Considerazioni finali

Bibliografia