Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

SEGUICI SU FACEBOOK

 

GU n. 63 del 10/03/2020
lo sconto online è del 5%

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - WhatsApp 3388677050 - info@edizionimartina.com


Il carrello è vuoto
Autore Titolo Indice

CENTRO CORSI E.C.M. EDIZIONI MARTINA
  • GNATOLOGIA CLINICA BOLOGNA
    Venerdì 11 e Sabato 12 DICEMBRE 2020
    prof. Sandro PRATI 19 CREDITI E.C.M.

     

 

Sei il visitatore numero

 





Presentazione
Prefazione di S. Allegrini, Presidente SIDO
Indice
 

LA CITTADELLA - La Storia dell’Ortodonzia Italiana
1976 - 2016

CAPRIOGLIO D. - DI MICHELE P. - BOCCALETTI M. - D’ALESSIO R.

Pag. 312 - 285 illustrazioni a colori

ISBN 978-88-7572-161-9

FUORI CATALOGO

ULTIME COPIE DISPONIBILI

Prezzo scontato

44,00 €

Quantità


Presentazione

Quasi un romanzo, la Cittadella (nome simbolico) ripropone passioni, sacrifici, perigliose traversate oltreoceano di professionisti di alto profilo alla conquista di una cultura ortodontica carente, agli inizi, nel nostro Paese. Quegli stessi che una volta tornati in Italia, seppero trasmettere, attraverso le loro Scuole, le conoscenze acquisite in ossequio alla raccomandazione del grande Edward Angle “Pass it over” ossia “Tramandate quanto avete appreso”.

Da un passato fine ‘800, quando la disciplina era ancora “Ortopedia facciale”, ad ere più recenti, questa “Storia” non è solo specchio del “Come eravamo”, ma espressione del preciso dovere di ricordare, «perché non si costruisce un futuro senza coscienza della propria storia collettiva» – dice Damaso Caprioglio, lui stesso “storia” dell’Ortognatodonzia – «il passato è un evento dalla collocazione precisa, realtà ancor presente con la sua efficacia, stimolo al sa-pere per affacciarsi nel futuro». Anche perché “la società che dimentica le sue radici perde il suo volto e non alimenta il cuore nel ricordo”.

Prefazione di S. Allegrini, Presidente SIDO

Sono curiosa di leggere il libro per il quale Damaso Caprioglio, storico socio SIDO, mi ha chiesto di scrivere una breve prefazione. Vi hanno collaborato tra gli altri due past- President SIDO, Franco Magni e Giobatta Garino e non poteva mancare qualche parola del Presidente SIDO oggi in carica.

“Il dovere di ricordare” è il capitolo iniziale di “La Cittadella: La Storia dell’Ortodonzia Italiana”, che si annuncia una narrazione completa della Ortognatodonzia italiana. Dai suoi albori, con D’Alise allievo di Edward H. Angle, il libro attraversa anche la storia della SIDO con la sua fondazione, le foto dell’ atto costitutivo, l’Istituzione delle Cattedre di Ortognatodonzia e delle nuove Scuole di Specializzazione che hanno un riflesso nella SIDO di oggi.
Molti volti di persone conosciute attraverso le parole dei maestri, sui libri di testo o di persona sono parte integrante e dolce della memoria ortodontica collettiva italiana.

“La Cittadella: La Storia dell’Ortodonzia Italiana” apre la strada e ci fa già attendere il testo in preparazione che uscirà in coincidenza e celebrerà il 50mo anniversario della SIDO nel 2018.

Silvia Allegrini
Presidente SIDO 2016

Indice

Capitolo 1

Un’opera scolpita nel cuore e nella mente

Capitolo 2

Il dovere di ricordare

Capitolo 3

“La Stomatoiatria? Un’arte da ciarlatani” (finchè non arrivò Carlo Platschick)

Capitolo 4

Corrado D’Alise: “Pass it over” (Tramanda agli altri!) l’imperativo categorico di ogni buon Maestro

Capitolo 5

Beniamino De Vecchis e il primo Trattato Italiano di Ortodonzia

Capitolo 6

Edmondo Muzj “Strappò dall’empirismo l’approccio allora esistente verso l’aspetto oro-facciale, studiandolo con metodo scientifico”

Capitolo 7

Giorgio Maj, allievo di Edmondo Muzj: “I più esaltanti della mia vita gli anni trascorsi accanto a lui”

Capitolo 8

L’abilità manuale di Cesare Luzi ed il suo modo di stare alla poltrona infondevano tranquillità e sicurezza

Capitolo 9

“L’Ortodonzia italiana ha perso un Maestro” Mario Adorni Braccesi nel ricordo di Isabella Tollaro

Capitolo 10

Paolo Lucchese, uno dei quattro Moschettieri non....del Re, ma della moderna Ortodonzia italiana

Capitolo 11

Franco Magni, figlio di Nandino, parla di Benito Miotti e dei suoi compagni “moschettieri”

Capitolo 12

“Talis pater, talis filius”. Nandino e Franco Magni, ortodontisti made in Britain

Capitolo 13

Antesignano dell’Ortodonzia Funzionale Silvio Palazzi diffuse in Italia il sistema di Andresen-Haupl

Capitolo 14

L’impegno di Sergio De Biase nella ricerca, applicazione clinica e didattica ed anche nella posturologia

Capitolo 15

Primi italiani specialisti e/o perfezionati in Ortodonzia all’estero: Franco Magni e l’esperienza della Scuola di Londra

Capitolo 16

Giovan Battista Garino, primo studente europeo alla celebre Scuola di Björk

Capitolo 17

Nell’infanzia dell’Ortodonzia in Italia l’azione stimolante della “grande famiglia GISO”

Capitolo 18

Nasce il 27 Marzo ‘68 a Roma la SIDO sulle ceneri della Società di Muzj e Maj

Capitolo 19

Paolo Falconi e la prima Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia in Italia: Cagliari

Capitolo 20

“Io, alla Scuola d 35 di Cagliari, unica donna tra 10 colleghi uomini”

Capitolo 21

Primordi e sviluppi della merceologia Ortodontica in Italia

Capitolo 22

L’influenza della Scuola della Boston University sull’Ortodonzia Italiana
Giuseppe Cozzani, Elio Di Gioia, Federico V. Tenti, Bruno Genone, Franco Poggio, Giobatta Garino, Damaso Caprioglio, Franco Magni, Roberto Giorgetti

Capitolo 23

La discussa filosofia di Norman Cetlin rivisitata da Adolfo Ferro e dalla Scuola di Napoli

Capitolo 24

Ennio Giannì: “Uno scienziato dell’anima non un mercante di scienza!”

Capitolo 25

L’evoluzione del G 41 ISO attraverso i suoi componenti

Capitolo 26

Aurelio Levrini, convinto Pioniere della razionalità e possibilità terapeutiche dell’Ortodonzia Funzionale

Capitolo 27

La “vettorialità di crescita” secondo Jaraback. Ad introdurla in Italia, per primo, Mario Bondi

Capitolo 28

La filosofia di Delaire e la terapia ortopedico mascellare Due grandi amori di Elsa Di Malta, “importati” in Italia

Capitolo 29

Nascita e sviluppo del SUSO quarant’anni spesi bene

Capitolo 30

ORTEC: un pugno di uomini che in tempi precari seppero stringersi intorno ad una bandiera chiamata cultura

Capitolo 31

Giovanni Dolci: “grande influenza anche sull’Ortodonzia Italiana stimolando la creazione di nuove cattedre e Scuole di Specializzazione”

Capitolo 32

La parola “Ortodonzia” entra nella storia dell’Enciclopedia Italiana