Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com


Il carrello Ŕ vuoto
Autore Titolo Indice

 

Sei il visitatore numero

 




  • PRESENTI COME ESPOSITORI
    12-14 Aprile 2018

    25░ CONGRESSO NAZIONALE
    ROMA


Autori
Prefazione
Presentazione
Premessa
Indice
 

IL CARICO IMMEDIATO in IMPLANTOLOGIA ORALE - Aspetti chirurgici, di igiene orale, protesici, occlusali e di laboratorio

GRASSI R.F. - NARDI G.M. - DENISI C. - TOIA M. - GUGLIELMI D. - SANTORO V. - INTRONA F. - RAPONE B.

Pag. 176 - 500 illustrazioni a colori

ISBN 978-88-7572-133-6

PROMOZIONALE

Prezzo di copertina 110,00 €

Prezzo scontato

70,00 €

Quantità


Autori

prof. Roberto Felice GRASSI

Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979 presso l’Università degli Studi di Bari. Si specializza in Odontostomatologia nel 1984. Dottore di ricerca in Orto-fonato-rino-stomato-gnatodonzia presso il Dipartimento di Odontostomatologia e Chirurgia dell’Università di Bari. Ricercatore dal 2001. Professore Ordinario presso l’Università degli Studi di Bari e titolare della cattedra di Parodontologia e Chirurgia Speciale Odontostomatologica presso il CLSOPD dell’Università degli Studi di Bari e della cattedra di Parodontologia Medica nel corso di laurea di CLID. Responsabile dal 2001 dell’Unità Operativa Semplice di Parodontologia ed Implantoprotesi presso l’azienda ospedaliera “Ospedale Policlinico Consorziale” di Bari. Direttore del Corso di Perfezionamento in Chirurgia Parodontale e Implantologia e Docente dal 2002 di Clinica Odontoiatrica presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Università degli Studi di Bari. Direttore per il triennio 2004-2007 e 2008-2011 del Dipartimento di Odontostomatologia e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bari. Presidente del Corso di Laurea di Odontoiatria e Protesi Dentaria nel triennio 2008-2011. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Biotecnologie Applicate alle Scienze Odontostomatologiche. Coordinatore PRIN 2005-07 nel progetto di ricerca di interesse nazionale su cellule staminali derivanti da polpa dentaria. Nel 2008 viene nominato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali come autore per la realizzazione nel 2009 del documento “Linee Guida Nazionali per la Promozione della Salute Orale e la Prevenzione delle Patologie Orali in Età Adulta”. Presidente della Società Italiana di Chirurgia Orale ed Implantologia (SICOI). Docente presso il Master in Chirurgia Orale e Tecniche Riabilitative dell’Università di Bari nell’anno 2010. Docente presso Corsi di Perfezionamento in Implantologia e Parodontologia presso le Università di Napoli, Chieti, Genova, San Raffaele di Milano e Foggia. Tutor in Advanced Surgical Implant Program -Department of Oral and Maxillo-Faccial Surgery- State University of New York a Buffalo nel 1998. Tutor in Advanced Implant Surgical Training Program -Department of Oral and Maxillo-Faccial Surgery- State University of New York a Buffalo nel 1999. Tutor in International Educational Program in Implant Dentistry -Department of Oral and Maxillo-Faccial Surgery- State University of New York a Buffalo nel 2000. Assistant Professor (1998-2000) presso la University of New York-Buffalo. Docente dell’Oral Medicine and Surgery European Master presso l’Università di Tolouse III. Docente presso la School of Dentistry of Richmond della VCU (Virginia Commonwealth University) in “the use of Piezoelectric Technology in Oral and Maxillofacial Surgery”. Nel 2001 ottiene l’European Board of Oral Surgery in Lussemburgo. Co Direttore presso l’Università di Parigi V, Laboratorio di Anatomia del Corso: ”Basi Anatomiche e tecniche anestesiologiche”, Giugno 2002. Co Direttore presso l’Università di Parigi V, Laboratorio di Anatomia del Corso: “Lembi e suture, chirurgia Impiantare di base”, Novembre 2002 Docente dell’Oral Medicine and Surgery European Master con l’Università di Toulouse III. Dal 2003 Adjunct Associate Professor presso il Dipartimento di Odontoiatria Restaurativa della “University of Medicine & Dentistry” del New Jersey. Tutor del Corso “Tecniche avanzate ed aspetti biologici in implantologia” prodotto in collaborazione con “The office of continuing education-New Jersey Dental School” UMD (University of Medicine & Dentistry) del New Jersey – dal 28 Luglio al 1 agosto 2003. Tutor del Corso “Tecniche avanzate ed aspetti biologici in implantologia” prodotto in collaborazione con “The office of continuing education-New Jersey Dental School” UMD (University of Medicine & Dentistry) del New Jersey – dal 26 al 31 luglio 2004. Tutor del Corso “Tecniche avanzate ed aspetti biologici in implantologia” prodotto in collaborazione con “The office of continuing education-New Jersey Dental School” UMD (University of Medicine & Dentistry) del New Jersey – dal 23 al 27 luglio 2005. Il 28 luglio del 2005 viene nominato part time unsalaried Adjunct Associate Professor presso il Dipartimento di Odontoiatria Restaurativa dell’ UMD (University of Medicine & Dentistry) del New Jersey. Il 1 luglio del 2006 viene rinominato part time unsalaried Adjunct Associate Professor presso il Dipartimento di Odontoiatria Restaurativa dell’ UMD (University of Medicine & Dentistry) del New Jersey. Socio attivo della Società Italiana di Parodontologia (SIdP); Membro della Società Europea di Parodontologia; Socio attivo della Società Italiana di Chirurgia Orale (SICO); Socio attivo dell’Accademia Italiana di Odontoiatria al Microscopio (AIOM); Socio attivo CAI Academy; Socio attivo della Società Italiana di Chirurgia Orale ed Implantologia (SICOI); Socio attivo della Società Italiana di chirurgia orale (SIDCO); Socio onorario dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani; Autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali e di oltre dieci libri di testo editi da diverse case editrici. Relatore in numerosi congressi nazionali ed esteri.

 

prof.ssa Gianna Maria NARDI

Igienista dentale, diplomata con lode presso l’Università degli Studi di Bari. Laureata con lode CLID Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Laurea Specialistica per la classe delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali con lode presso l’Università degli Studi di Catanzaro “Magna Graecia”. Già Prof. a.c. presso CLID Università degli Studi di Bari, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e Università degli Studi di Catanzaro “Magna Graecia”. Dal 2004 Ricercatore presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia degli Studi di Roma Sapienza, settore scientifico disciplinare MED 50, Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali. Docente al CLID presso Università di Roma “Sapienza” Polo A Roma, Direttore didattico del CLID presso la stessa Università al polo B Isernia e docente Polo C Terracina. Direttore del Master “Tecnologie avanzate nelle Scienze di Igiene Orale”. Docente al CLID Vita-Salute San Raffaele di Milano e docente al CLID di Modena. Socia fondatrice A.I.D.I (Associazione Igienisti Dentali Italiani) e presidente dal 1981 al 1996. Past Director Italia nella IFDH (International Federation Dental Higienist). Socia fondatrice dell’Accademia di Ricerca per Alitosi. Componente in vari progetti scientifici di ricerca in ambito nazionale Premio “Fedeltà alla Professione” Associazione Amici di Brugg. Premio alla carriera Dental GO 2006. Componente della Commissione del Ministero della Salute su “Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologia orali nell’età adulta. (Decreto dirigenziale-ministero della salute 27/102008 ministerosalute.it “Salute dei denti e della bocca” progetto linee guida) Vice-Presidente dell’Accademia di Studi e Ricerche in Odontostomatologia e Prevenzione Odontostomatologica “Il Chirone”. Presidente SISIO (Società Italiana Scienze di Igiene Orale). Socia onoraria UNID (Unione Nazionale Igienisti Dentali). Autrice di varie pubblicazioni nazionali e internazionali. Relatrice a numerosi congressi nazionali e internazionali. Autrice di vari testi didattici e audio-video, ha curato la IIa edizione italiana “La Pratica Clinica dell’Igienista Dentale” di E. Wilkins. Iscritta all’Ordine dei Giornalisti, scrive su diverse testate giornalistiche del settore Odontoiatrico e Preventodontico. Ideatrice di progetti di prevenzione sul territorio nazionale. Responsabile scientifico di diverse riviste scientifiche del settore odontoiatrico.

 

dr. Carlo DENISI

Laureato a pieni voti in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese e Como nell’ottobre 2010 con tesi in implantologia, Connessione Conometrica e Platform Switching. Collaboratore del Prof. Grassi. Libero Professionista in provincia di Matera.

 

dr. Biagio RAPONE

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bari. Specializzando in “Chirurgia Odontostomatologica” presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Master Universitario di II° Livello in “Chirurgia Orale” conseguito presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Foggia. Consulente Tecnico d’Ufficio (C.T.U.) presso il Tribunale di Bari. Collaboratore del Prof. Felice Roberto Grassi. Cultore della Materia nelle discipline “Chirurgia Orale” e “Parodontologia” (SSD MED/28) dal 2013. Autore di pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali e di capitoli di libro. Relatore in congressi nazionali ed esteri. Esercita la libera professione in Bari e provincia.

 

dr. Marco TOIA

Laureato nel 2001 in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi di Milano. Specializzato in Ortognatodonzia nel 2004 e in Chirurgia Odontostomatologica nel 2007 presso l’Università degli Studi di Milano. Socio attivo SIO, PEERS, affermato chirurgo e implantologo, relatore nazionale e internazionale. Ha pubblicato su riviste nazionali e internazionali. Esercita la libera professione in Busto Arsizio (VA).

 

dr. Davide GUGLIELMI

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 2010, presso l’Università degli Studi dell’Insubria con la votazione di 110 summa cum laude. Tesi di Laurea dal titolo “Biomeccanica e fisiologia ossea relative all’inserimento di impianti post estrattivi in zone estetiche: valutazione clinico-radiografica” svolta in collaborazione con il Prof. Pascal Valentini (Implant director all’Università di Loma Linda; Presidente dell’European Association for Osseointegration nel 2009). Dall’anno 2011, diventa assistente del reparto di chirurgia maxillo-facciale di Legnano (MI) diretto dal Prof. Frattini. Perfezionato in Chirurgia Orale nell’anno A.A. 2012, presso l’Università degli Studi di Milano - Reparto di Chirurgia Orale diretto dal Prof. Matteo Chiapasco. Master di II livello in Parodontologia (A.A. 2012-13-14), presso l’Università degli Studi di Siena - Direttore Prof. Massimo De Sanctis. Libero professionista in Busto Arsizio.

 

dr.ssa Valeria SANTORO

Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 2002. Dal 2007 Dottore di ricerca in Patologia medico-legale e Tecniche Criminalistiche presso l’Università degli Studi di Bari. Assegnista di Ricerca dal 2007 al 2009. Dal 2004 ha in affidamento ore di didattica integrativa in tema di odontoiatria forense nel Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria e nei Corsi di Laurea in Igiene Dentale. Cultore della materia (MED 43- medicina legale) dal 2006. Master in Teledidattica Applicata alle Scienza della Salute e ICT in Medicina nel 2011. Docente a contratto di medicina legale per l’anno accademico 2009/10 (I semestre) nel Corso di Laurea in Igiene Dentale, sede di Brindisi. Autrice di una monografia e di diversi capitoli di libri, nonché di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali. Relatrice a numerosi convegni nazionali ed internazionali. Svolge attività di ricerca nei settori dell’identificazione personale ed in quelli etico-deontologici e di responsabilità professionale dell’odontoiatria.

 

prof. Francesco INTRONA

Nato a Bari l’11 febbraio 1955. Dal 2001 Professore Ordinario di Medicina Legale presso l’Università degli Studi di Bari, ove è titolare dell’insegnamento di Medicina Legale nei corsi di Laurea di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria e Igiene Dentale. Dal 2007 è Presidente del Consiglio della Scuola di Specializzazione in Medicina legale dell’Università di Bari. Svolge attività di ricerca nei settori della identificazione personale, antropologia forense, patologia medico legale ed entomologia. È autore di quattro monografie e di oltre 200 lavori scientifici pubblicati sulle principali riviste nazionali ed internazionali. Esercita attività peritale elettivamente in tema di responsabilità professionale, identificazione personale, antropologia forense e patologia medico legale.

Prefazione

Oggi le esigenze del paziente si scontrano sempre più con i dettami e le possibilità diagnostiche offerte dalle moderne tecnologie. Infatti il professionista si trova nell’opportunità di progettare la riabilitazione implantare attraverso ricostruzioni tridimensionali e conseguente realizzazione di ausili diagnostici e poi chirurgici, che portano la riabilitazione protesica inevitabilmente a costi non sempre alla portata delle possibilità economiche del paziente. Inoltre l’operatore assiste alla continua nascita di case implantari, cosa che dovrebbe permette di selezionare impianti con caratteristiche intrinseche ugualmente affidabili ma con costi ridotti.

C’è da aggiungere inoltre l’esplicita richiesta del paziente, che non può non essere tenuta in primaria considerazione, vale a dire la necessità di ridurre al minimo i tempi precedenti al carico dell’impianto per soddisfare in tempi brevi l’estetica dentale.

Il seguente manuale, realizzato con un’impronta prettamente clinica, mira a semplificare il protocollo protesico del carico immediato, nel rispetto dei principi fondamentali della moderna implantologia, indirizzando il professionista nelle scelte migliori nella fase di progettazione, inserimento e riabilitazione, in modo da ottimizzare i costi e soddisfare le esigenze del paziente, senza compromettere la normale predicibilità del trattamento implantare.

Prof. Felice Roberto Grassi

Professore Ordinario raggruppamento med. 28
Titolare della cattedra di Porodontologia
Titolare della cattedra di Chirurgia
Speciale Odontostomatologica
Titolare della cattedra di Chirurgia Maxillo Facciale
Università degli studi di Bari - Aldo Moro

Presentazione

Presentare un opera è sempre di grande responsabilità, quando poi la fatica è frutto del lavoro di un amico oltre che di uno stimato collega il compito diventa sicuramente più gravoso e preoccupante.

Tutti questi timori sono però sfumati sfogliando le pagine del volume, redatto con grande competenza e completezza. Nella moderna Odontoiatria il concetto di sostituzione dell’elemento dentario mediante l’impiego di impianti osteointegrati è ormai una realtà consolidata e in continua evoluzione. Protocolli diversi di inserimento chirurgico dell’impianto, postestrattivo o tardivo, associati a metodiche diverse di protesizzazione si sono succedute nel tempo, sempre volte alla ricerca e all’ottimizzazione del risultato clinico e della durata nel tempo della riabilitazione protesica implantosupportata. Le necessità del paziente parzialmente o totalmente edentulo di tornare in possesso di una dentizione efficiente, funzionale ed estetica in tempi brevi sono state probabilmente il più forte stimolo per chirurghi, protesisti e ricercatori in campo biomedico.

Timing alternativi di carico degli impianti, indirizzati a ridurre i tempi di attesa e velocizzare i processi biologici di guarigione dei tessuti perimplantari sono stati infatti oggetto di fervente ricerca portando alla teorizzazione del carico immediato. A suo favore già nel 1995 Salama affermava che l’interazione di fattori bioumorali e meccanici portava ad un potenziamento della risposta riparativa dell’osso, già orientata verso la funzione. Sino ai giorni nostri dove, come ben documentato in questo esaustivo volume, sia nelle monoedentulie che nelle compromissioni estese delle arcate dentarie è possibile avvalersi di queste tecniche più rapide e meno invasive con grandi vantaggi dal punto di vista sociale e psicologico.

Scorrendo le pagine di questo bel volume, che sono lieto ed onorato di presentare, ben si evince che il successo clinico è favorito dal contemporaneo sviluppo della macro e micromorfologia delle superfici implantari fino all’impiego di nuovi materiali. Negli otto capitolo corredati da una eccellente iconografia, vengono ben descritte le ultime acquisizioni nell’ambito della sperimentazione come anche le diverse tecniche chirurgiche e protesiche, frutto di una pluridecennale esperienza degli AA, a riprova che solo un’operatività sinergica fra ricerca e clinica possa garantire un costante e progressivo miglioramento della scienza implantologica. Ampio e dettagliato spazio è stato riservato alle procedure di mantenimento della salute perimplantare imprescindibili per il successo nel medio-lungo termine; al termine del volume un ultimo, interessante capitolo è dedicato agli aspetti medico-legali connessi al carico immediato in implantologia orale. Questo completo ed esaustivi testo si presenta come guida per chi si prepara ad acquisire i “fondamentali“ di implantoprotesi ma anche per chi, già esperto, vuole confrontarsi con protocolli scientificamente aggiornati e sistematiche all’avanguardia. Questa fatica editoriale non sarà solo utile ai giovani laureandi e laureati ma anche e soprattutto come aggiornamento a tutti. Ed è per questi motivi che il lavoro prodotto, sono sicuro, avrà tutte le fortune che auguro e merita.

Prof. Enrico Gherlone

Professore Ordinario di Malattie Odontostomatologiche
Primario Servizio di Odontoiatria Istituto Scientifico
Universitario San Raffaele (Mi)
Presidente Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi
Dentaria Ateneo Vita Salute San Raffaele (Mi)
Presidente Corso di Laurea in I.D. Ateneo
Vita Salute San Raffaele (Mi)
Membro del Consiglio Superiore di Sanità
Presidente eletto Collegio dei Docenti di Odontoiatria

Premessa

L’implantologia è il ramo dell’Odontoiatria che fa capo al ripristino ed al mantenimento della funzione, dell’estetica e della salute orale del paziente attraverso gli impianti osteointegrati e le componenti protesiche associate. Il campo dell’implantologia include la diagnosi e la programmazione del trattamento, l’intervento chirurgico, il ripristino protesico e la manutenzione dell’impianto come unità di sostegno sia per le protesi fisse che per quelle rimovibili.

Agli Odontoiatri che utilizzano gli impianti nella loro pratica professionale è richiesta la conoscenza specializzata e le abilità cliniche relative sia alle fasi chirurgiche che protesiche del trattamento. Scopo del presente testo è quello di suggerire i requisiti educativi e professionali di responsabilità a quei Professionisti che desiderano usare impianti dentali osteointegrati a carico immediato per i loro pazienti.
CRITERI

Il metodo di ricerca è stato basato sulla consultazione di Banche dati elettroniche multiple (Medline, Embase, The Cochrane Central Register of Controlled Trials). Le parole chiave quali “implant dentistry, osseointegrated implants, oral implant treatment, radiographic evalutation of implant sites, dental applications of computerized tomography for implant placement, patient selection and preparation in oral surgery, antimicrobial in oral surgery antibiotic in oral surgery, anti-inflammatory in oral surgery, oral surgery pain control, inhalatory sedation oral sedation, immediate loading in dentistry”, sono stati usati da soli e/o in associazione nella ricerca di articoli pubblicati sulle riviste anglosassoni ed europee, presenti nel database (Clinical Oral Implants Research, The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants, The International Journal of Periodontics & Restorative Dentistry, Implant Dentistry, Journal of Periodontology, Clinical Implant Dentistry and Related Research) dai primi anni ’80 sino al dicembre del 2010.

Indice

CAPITOLO 1

INTRODUZIONE (Prof. R.F. Grassi)

Revisione dei tempi di carico protesico in implantologia

Basi biologiche del carico immediato e riduzione dei micromovimenti

Risposta dell’osso al carico applicato

Interfaccia osso-impianto (BIC: Bone Implant Contact)

Ruolo dell’Evidence Based Medicine/Dentistry (E.B.M./E.B.D.) nel carico immediato

Terminologia

Consensus Conference e revisioni della letteratura

Conclusioni

Bibliografia


CAPITOLO 2

FATTORI RELATIVI ALL’IMPIANTO (Dr. C. Denisi)

Introduzione

Design implantare

Superfici implantar

Impianti in BrushiteVantaggi delle superfici ruvide

Microtopografia

Connessione Impianto-Abutment

Impianti in zirconia

Caso clinico

Superfici implantari e carico immediato

Conclusioni

Bibliografia


CAPITOLO 3

REVISIONE DELLA LETTERATURA (Dr. B. Rapone)

Considerazioni iniziali

Obiettivi della revisione

Screening finale

Limiti della revisione

Conclusioni

Bibliografia


CAPITOLO 4

SELEZIONE DEL PAZIENTE E REQUISITI INIZIALI (Prof. R.F. Grassi, Prof.ssa G.M. Nardi)

Requisiti educativi iniziali

Responsabilità professionali

Selezione pazienti: stato di salute generale, dedizione al fumo, bruxismo e parafunzioni

Esami di laboratorio

Studio su articolatore

Istruzioni e preparazione preoperatoria del paziente

Full mouth disinfection

Laser Helbo

Caso clinico 1 - Utilizzo nelle tasche parodontali
Caso clinico 2 - Utilizzo nell’alveolo postestrattivo

Preparazione del paziente

Schemi posologici

Qualità e quantità ossea

Stabilità primaria

Analisi della frequenza di risonanza

RFA di terza generazione

Stabilità secondaria

Caso clinico Laser Helbo 1.1

Bibliografia


CAPITOLO 5

MANTENIMENTO DEGLI IMPIANTI PROTESICI A CARICO IMMEDIATO (Prof.ssa G.M. Nardi, Dr. C. Denisi)

Generalità

La preparazione del paziente all’intervento chirurgico

Differenze anatomo-fisiologiche tra tessuti parodontali e perimplantari

Il mantenimento post-chirurgico

La terapia di supporto nelle infezioni perimplantari

Opzione a: seduta di igiene e motivazione
Opzione b: terapia antisettica
Opzione c: terapia fotodinamica (Helbo)
Opzione d: terapia antibiotica
Opzione e: terapia chirurgica
Opzione f: espianto

Protocollo di mantenimento generale delle riabilitazioni implanto supportate per il team odontoiatrico

Caso clinico

Le suture

Misure generali e trattamento farmacologico

Protocollo Post-Chirurgico

Protocollo di mantenimento delle riabilitazioni implantoprotesiche con carico immediato

L’acido ialuronico

Conclusioni

Bibliografia


CAPITOLO 6

TECNICA CHIRURGICA (Prof. R.F. Grassi)

Fasi dell’intervento chirurgico

Impianti post-estrattivi immediati a carico immediato

Casi Clinici:

1) Impianto post-estrattivo in zona estetica
2) Impianto post-estrattivo in zona estetica
3) Impianto white-sky - post-estrattivo in zona estetica

Esecuzione di un provvisorio su un impianto a carico immediato in modo diretto o indiretto a 24 ore

Casi Clinici:

1) Provvisorio a carico immediato
2) Provvisorio a carico immediato
3) Carico immediato in zona estetica
4) PPF Mandibolare posteriore con dima chirurgica
5) PPF Mandibolare posteriore con software di ricostruzione 3D
6) Overdenture mandibolare
7) Overdenture mandibolare
8) Toronto Bridge 1

Protesizzazione immediata nella riabilitazione delle edentulie parziali e delle monoedentulie

Protocollo protesico definitivo

Tecnica All-On-Four

Casi Clinici:

9) Overdenture mandibolare
10) Overdenture mandibolare
11) All on four - Mascellare computer guidata

Bibliografia


CAPITOLO 7

CARICO IMMEDIATO E TIPO DI RIABILITAZIONE (Dr. M. Toia, Dr. D. Guglielmi)

Bibliografia


CAPITOLO 8

ASPETTI MEDICO LEGALI DELL’IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO (Dr.ssa V. Santoro, Prof. F. Introna)

Responsabilità professionale

Informazione e consenso

Cartella clinica

Scheda informativa e consenso all’intervento di chirurgia implantare osteointegrata

Conclusioni

Riassunto step clinici-chirurgici

Bibliografia